Sign in / Join
0

Fauna selvatica

 

Fauna selvatica


REFERENTE NAZIONALE - Dott. Roberto Zuccarini
Email: rob52z@vodafone.it

Nell’ultimo decennio La “Fauna Selvatica”, a causa del suo notevole sviluppo demografico, della sua continua espansione e della sua crescente presenza anche in contesti territoriali da cui era scomparsa o mai stata presente, ha determinato un nuovo rapporto uomo-ambiente-animale e, conseguentemente, una serie di problematiche che rappresentano una nuova sfida lavorativa per la Veterinaria Pubblica. 
Il Gruppo di lavoro nasce nel 2005 con l’intento di voler dare un fattivo contributo alla comprensione, gestione e risoluzione delle problematiche emergenti, sanitarie e non, afferenti la categoria. 
Gli obiettivi principali sono: 

  • Dare soluzione al disagio operativo per i veterinari pubblici derivante dalla loro scarsa confidenza con i selvatici oltreché da una preparazione non qualificata quanto quella sui domestici; 
  • eliminare le difficoltà operative rappresentate da una normativa deficitaria e poco chiara sulla definizione dei ruoli proponendo la realizzazione di norme congrue per una corretta gestione sanitaria della fauna selvatica;
  • favorire la realizzazione di un sistema gestionale di tipo sanitario-faunistico strettamente correlato e integrato con quello già esistente sui domestici, al fine di poter continuare a garantire in modo adeguato il benessere collettivo inteso come qualità di vita per l’uomo e gli animali, selvatici e domestici, nell’ambiente condiviso.
  • Promuovere l’intesa sinergica della veterinaria impegnata nel settore specifico e sostenere, nell’interazione con “Enti, Associazioni e Figure di rilievo” a vario titolo coinvolte nella gestione della fauna, la visione ed il ruolo basilare della Veterinaria Pubblica.

Il Gdl ritiene opportuno e necessario organizzarsi, oltre che in un piccolo nucleo di collaboratori stretti del coordinatore del gruppo, anche in un numero maggiore di collaboratori iscritti al Gruppo stesso, operativi a distanza e rappresentativi delle rispettive realtà territoriali e comunque di qualsiasi altra esigenza.

Le adesioni al Gruppo vanno comunicate mediante mail alla Segreteria: segreteria@veterinariapreventiva.it indicando i propri dati personali, l’area e la sede operativa di appartenenza, l’esperienza di settore acquisita e la branca di interesse in ambito faunistico oltreché la misura della propria disponibilità partecipativa.